Il dott. Maurizio Raimondi ai microfoni di Radio 1 Rai

Il dott. Maurizio Raimondi, Direttore del Servizio di Rianimazione dell’Ospedale Civile di Voghera, nei giorni scorsi è stato ospite della trasmissione “Seconda Classe, viaggio nel paese reale” in onda su Radio 1 Rai.
Ai microfoni della giornalista Elena Zabeo ha raccontato la storia di un paziente di 55 anni malato di SLA (acronimo di Sclerosi Laterale Amiotrofica)  il quale, immobilizzato nel letto in una stanza speciale dell’Ospedale Civile di Voghera, ha espresso il desiderio di poter ascoltare dal vivo una esecuzione del Coro di Alpini “Italo Timallo” ed è stato accontentato.
“Il paziente – racconta il dott. Maurizio Raimondi – è un appassionato di alpini e da giovane ne aveva fatto parte. Un giorno ci ha fatto capire che avrebbe voluto sentire ancora quelle canzoni dal vivo, così abbiamo deciso di accontentarlo, contattando gli Alpini di Voghera e organizzando l’evento. Abbiamo allestito appositamente una stanza separata dove abbiamo spostato il paziente e fatto vestire gli alpini con il camice”.
Un momento durato un’ora ma i cui effetti benefici sull’umore del paziente si sono fatti sentire a distanza: G.T., il vogherese di 55 anni ricoverato, ha potuto lasciare la sua stanza d’ospedale e fare ritorno a casa.

Link alla trasmissione radiofonica di Rai 1 “Seconda Classe, viaggio nel paese reale”

Link al video girato da “La Provincia Pavese”