News dall'Azienda Socio-Sanitaria Territoriale

Marcinelle: l’8 agosto si ricorda la 'Giornata nazionale del sacrificio del lavoro italiano nel mondo'

8 agosto '17 Commemorazione del sacrificio del lavoro italiano nel mondoL’8 agosto si ricorda la “Giornata nazionale del sacrificio del lavoro italiano nel mondo”, rendendo così indelebile, nella memoria del nostro Paese, la commemorazione dei 136 italiani che persero la vita a Marcinelle, così come di tutti gli italiani emigrati vittime di incidenti sul lavoro. (Leggi tutto).

La commemorazione dei nostri connazionali caduti sul lavoro ripropone la centralità del lavoro quale motore insostituibile della vita di ogni singolo individuo: la nostra Costituzione, sin dal primo articolo, fa del lavoro un principio cardine del nostro sistema sociale e fondamento stesso della Repubblica. 
L’attuale contesto economico europeo e le difficoltà vissute in questi anni dal progetto di integrazione rendono oggi il lavoro e la promozione dell’occupazione una sfida fondamentale a cui Stati membri e Istituzioni comunitarie non possono sottrarsi. La tragedia di Marcinelle deve ricordare a tutte le Istituzioni, nazionali ed europee, che l’impegno comune per garantire a tutti i cittadini del continente migliori opportunità di lavoro e garanzie di sicurezza resta un obiettivo irrinunciabile del nostro sistema politico-economico. 
Il ricordo di Marcinelle, tragedia del lavoro, ci fa inevitabilmente pensare al grande dramma dei nostri giorni, quello dei migranti nel Mediterraneo, spinti come i nostri emigranti dalla ricerca di un futuro migliore lontano dalle proprie radici, dalla propria casa, dai propri affetti. Anche in questo caso l’Europa è chiamata a dare una risposta comune ad un fenomeno che non può e non deve essere motivo di divisione, e contrasto, ma deve trasformarsi in un momento di riflessione che ci consenta di riaffermare l’autentico spirito di condivisione alla base dell’avvio del processo di integrazione europea. 
Il dolore e la commozione non possono però farci dimenticare l’ammirazione per le nostre comunità all’estero, da sempre capaci di rialzarsi con coraggio, anche dopo tragedie come quella di Marcinelle: esse sono state e sono esempio di tenacia, operosità e onestà nei Paesi ospiti e sono motivo di orgoglio per tutti noi. 
Paolo Gentiloni

Inaugurazione Ambulatorio Co-branding ORL Vigevano

Inaugurato l'Ambulatorio di Otorinolaringoiatria in co-branding con il Policlinico San Matteo di Pavia presso l'Ospedale di VigevanoMercoledì, 19 luglio 2017alle ore 14:30, presso l'Ospedale Civile di Vigevano, è stato inaugurato l'Ambulatorio di Otorinolaringoiatria in Co-branding con la Fond.ne IRCCS Policlinico S. Matteo di Paviaalla presenza dei Direttori Generali, Dott. Nunzio Del Sorbo e Dott. Michele Brait, del Sindaco della Città di Vigevano Dott. Andrea Sala, della Dott.ssa Laura Lanza, Direttore f.f. della UOC di Otorinolaringoiatria dell'Ospedale di Vigevano e del Dott. Marco BenazzoDirettore Otorinolaringoiatria del Policlinico San MatteoNello specifico l'Ambulatorio di ORL in co-branding prevede visite con valutazione ultra specialistica collegiale per patologia rino-neurochirurgica, patologia cronica avanzata dell’orecchio medio, posizionamento di impianti cocleari e conseguente riabilitazione, patologia tiroidea con impegno mediastinico, neoplasie che necessitano di trattamento ricostruttivo con lembi liberi e di un conseguente trattamento terapeutico mirato, da effettuarsi presso la Clinica Universitaria.

Avviso: attivazione servizio di Guardia Medica Turistica | Estate 2017

È attivo dal 3 luglio al 31 agosto 2017 il servizio di Guardia Medica Turistica per le località di Brallo di Pregola, Pian del Poggio, Pietragavina, Romagnese e Zavattarello
Per la località di Salice Terme il servizio è attivo dal 1 luglio al 22 settembre 2017. Tutte le informazioni sui luoghi di erogazione, giorni e orari di attività, sono pubblicate sul sito dell'Agenzia di Tutela della Salute di Pavia al seguente link GUARDIA MEDICA TURISTICA.

Congresso Mondiale Glaucoma | Helsinki 28 June - July 1, 2017

Il Dott. Mazzacane Oculista ASST Pavia al Congresso Mondiale sul Galucoma HelsinkiDal 28 giugno all'1 luglio 2017 si è svolto a Helsinki il World Glaucoma Congress con la partecipazione del Dott. Danilo Renato Mazzacane, Oculista ambulatoriale presso la ASST di Pavia (a destra nella foto). Insieme ai colleghi Prof. Ciro Costagliola, titolare della cattedra di malattie dell'apparato visivo presso l'Università del Molise ed al Dott. Pierfranco Marino, Oculista ambulatoriale presso la ASL 4 di Latina, il Dott. Mazzacane ha presentato una comunicazione scientifica che esplicita una proposta di strategia per la diagnosi precoce del glaucoma, basata sul calcolo di determinati indici di rischio (A clinical case finding strategy for high pressure primary open angle glaucoma based on an integrated risk index). Il Dott. Mazzacane, in qualità di rappresentante della società scientifica GOAL (Gruppo Oculisti Ambulatoriali Liberi) ha come obiettivo la valorizzazione dell'oculistica territoriale ed ha già saggiato con buoni risultati, insieme al collega Marino, la modalità di indagine su circa 500 pazienti. Tale metodo per la “rilevazione precoce della patologia” permette un percorso diagnostico economico, affidabile e sostenibile, utilizzando la strumentazione presente nei poliambulatori oculistici territoriali. (Link al Poster di presentazione)

Collaborazione Asst ed il Comando Carabinieri contro il gioco d'azzardo

Corraborazione ASST e Comando Provinciale Carabinieri Pavia per prevenire il Giodo d'azzardo patologicoAttività formative/informative in tema di Gioco d'Azzardo Patologico | Venerdì 30 giugno alle ore 09:30, presso la Sede del Comando Provinciale dei Carabinieri a Pavia, si è tenuta la Conferenza Stampa alla presenza del Direttore Generale dell'ASST di Pavia, Dott. Michele Brait ed del Colonnello t.SFP Danilo Ottaviani, per presentare la collaborazione tra l'ASST e il Comando Provinciale dei Carabinieri di Pavia. L'iniziativa ha come finalità l’avvio del corso rivolto agli operatori del Comando finalizzato a creare un proficuo percorso di collaborazione tra istituzioni, che hanno entrambe funzioni di tutela dei cittadini, una per la salute l’altra per sicurezza dei cittadini. Nella foto il Colonnello t.SFP Danilo Ottaviani, Comandante provinciale, il Capitano Galiotta Gianluca, Comandante Compagnia Pavia, il Direttore Generale della ASST di Pavia, Dott. Michele Brait. (Link alla presentazione  -  Link al Servizio di TelePavia)

Avviso per l'iscrizione nell'elenco degli idonei per la presa in carico dei pazienti cronici e/o fragili

Avviso per l'iscrizione nell'elenco degli idonei per il ruolo di gestore, di cogestore e di erogatore per la presa in carico dei pazienti cronici e/o fragili (ai sensi delle DD.GG.RR. n. 6164/2017 e 6551/2017) utile all'iscrizione nell'elenco degli idonei per il ruolo di: 

  1. Gestori
  2. Cogestori
  3. Erogatori

per la presa in carico dei pazienti cronici e fragili ai sensi delle DD.GG.RR. 6164/2017 e 6551/2017 è pubblicato dall’ATS di Pavia con scadenza il 31/07/2017 e consultabile alle pagine web dell’ATS al seguente link “Vai all’AVVISO e agli allegati” .
 

La delibera n. 420 del 16/06/2017 adottata dalla Azienda Sociosanitaria Territoriale di Pavia risponde all'esigenza di:

- individuare altri Soggetti (es. case di cura, poliambulatori,...) da includere nella propria filiera erogativa;
- individuare l'interesse di MMG/PdF a svolgere in collaborazione con ASST il ruolo di cogestore;
- individuare coloro che intendono candidarsi come gestori chiedendo l'avvalimento di ASST.

 

Il Direttore Generale ATS Pavia Dr.ssa Anna Pavan
Il Direttore Generale ASST Pavia Dr. Michele Brait

Per chiarimenti in merito al percorso di presa in carico del paziente cronico è possibile consultare il seguente link al sito web di Regione Lombardia.

II Memorial Sonia Bassi

Si è svolto presso l'Auditorium San Dionigi a Vigevano, giovedì 15 Giugno u.s. alle ore 16.00,  il “II Memorial Sonia Bassi”, dedicato alla memoria dell'infermiera professionale in servizio presso la Rianimazione dell'Ospedale Civile di Vigevano, prematuramente scomparsa tre anni fa. L'iniziativa,  patrocinata dall'ASST di Pavia, dal  Comune di Vigevano, dall'Università per il Tempo Libero e la Terza Età “Luisa Rossi” e dall'IPASVI, prevede la consegna del Premio-studio a favore di un neolaureato iscritto al corso di Laurea in Infermieristica dell'Università di Pavia, attivo presso l'Ospedale di Vigevano. Il Dott. Livio Carnevale, Direttore dell'UOC di Anestesia e Rianimazione del nosocomio lomellino ricorda Sonia Bassi affermando che: "Sonia era una persona speciale, da sempre impegnata, non solo nel suo lavoro, ma anche nella didattica e nell'attività di volontariato, fuori e dentro le mura dell'Ospedale. Per anni  è stata uno degli elementi trainanti della formazione del primo soccorso, sia in ambito ospedaliero che nel Corso di Laurea in Scienze Infermieristiche. Sonia Bassi ha lasciato un grande segno in noi che l'abbiamo conosciuta. Lo stesso segno che vogliamo tutti gli anni condividere con i cittadini di Vigevano e con i giovani laureati in scienze infermieristiche della sede locale dell'Università di Pavia ospitata dal nostro ospedale di Vigevano". Vincitrice del Premio-studio 2017 è risultata la Sig.na Lessio Noemi, vogherese, Laurea a.a. 2015-2016. La tematica sviluppata nella tesi è una revisione narrativa della letteratura finalizzata ad individuare le strategie assistenziali per controllare l'ansia e le preoccupazione del paziente chirurgico che attende all'interno del Blocco Operatorio. Link al programma

La Nefrologia della ASST di Pavia a Madrid per il Congresso Europeo

Partecipazione della UOC di Nefrologia e Dialisi al Congresso EuropeoDal 3 al 6 giugno si è tenuto il Congresso della Società Europea di Nefrologia (ERA-EDTA). All’edizione del 2017, tenutasi al Centro Congressi IFEMA di Madrid, ha partecipato anche la UOC di Nefrologia e Dialisi dell’Ospedale di Voghera, rappresentata dal Direttore Dott. Fabio Milanesi, e dal Dott. Paolo Albrizio, Dirigente Medico.
In tale sede il Dott. Albrizio ha presentato un lavoro scientifico frutto dell’esperienza della Nefrologia oltrepadana nel posizionamento e nella gestione di cateteri venosi centrali per emodialisi dal titolo: ”Long-term tunnelled catheters: femoral vs internal jugular vein insertion. A single centre 10 years experience”. (Link al Comunicato stampa)

Apertura Ambulatorio di Geriatria presso l'Ospedale di Casorate Primo

Apertura Ambulatorio di Geriatria Ospedale Casorate PrimoNell'ambito delle attività del Dipartimento di Riabilitazione diretto dal Dr. Emiliano Varalda, presso l'Ospedale di Casorate Primo sarà attivo, a partire dal 26 Giugno prossimo, un Ambulatorio di Geriatria, tenuto dalla Dr.ssa Rosy Fittipaldi, Dirigente Medico della U.O.C. di Riabilitazione Fisica dell'Ospedale di Mortara.
L'Ambulatorio svolgerà l'attività dalle ore 9,00 alle ore 15,30 con cadenza mensile, ogni terzo lunedì del mese. La “Geriatria”, dal greco “cura dell'anziano”, è una disciplina che si occupa delle patologie che si verificano nei soggetti di età superiore ai 65 anni e dei loro effetti, delle conseguenze disabilitanti, con lo scopo principale di ritardare il declino delle funzioni fisiche e delle funzioni mentali cercando, al contempo, di conservare l' autosufficienza e soprattutto la migliore qualità di vita possibile (Comunicato stampa).
 

Presentazione Progetto Co-branding | Ospedale di Voghera

Progetto Co-branding IRCCS Policlinico San Matteo e ASST di PaviaGiovedì, 15 giugno 2017alle ore 15:30, presso la Sala Consiliare dell'Ospedale Civile di Voghera, verrà siglato l'accordo per il Progetto di Co-branding tra la Fond.ne IRCCS Policlinico San Matteo e ASST di Pavia, alla presenza dei Direttori Generali, Dott. Nunzio Del Sorbo e Dott. Michele Brait. Il Progetto prevede la collaborazione tra i due enti per l'erogazione di servizi sanitari specialistici ambulatoriali a favore dei cittadini del territorio pavese, presso gli Ospedali di Vigevano e Voghera. La sinergia tra IRCCS San Matteo e l’ASST di Pavia porterà ad uno scambio reciproco di competenze altamente specialistiche finalizzate alla migliore offerta sanitaria al cittadino in linea con i dettati regionali della Riforma socio sanitaria e del Ministero della Salute. Link al comunicato stampa | Link al servizio di TelePavia

 

Pagine