In primo piano

Giornata di donazioni per i piccoli degenti del Reparto di Pediatria dell'Ospedale civile di Voghera. Nel pomeriggio di mercoledì 14.11.18 alla presenza del Direttore Generale Dott. Michele Brait, del Direttore della Dip.to Materno Infantile, Dott. Alberto Chiara, del Direttore Medico di Presidio, Dott.ssa Luigina Zambianchi, il Sindaco Dott. Carlo Barbieri e gli Officers rispettivamente del Lions Club Stradella-Broni "Montalino" e Rotary Club di Voghera e Mede Aureum, sono stati donati una seduta di pet-therapy ed un congruo numero di peluches, per allietare la permanenza dei bambini durante l'esperienza di ricovero in ospedale.
Donazione seduta di Pet-therapy presso la Pediatria dell'Ospedale di Vogheradonazione di peluches a favore della Pediatria dell'Ospedale di Voghera da parte del Rotary Club di Voghera in collaborazione con il Rotary Club Mede Aureum

Si avvisano i gentili utenti che l'Ufficio Protocollo della sede ASST di Vigevano, nella giornata di venerdì 16.11.'18 resteràrà chiuso per attività istituzionale di formazione degli operatori. Per ogni necessità è possibile rivolgersi all'Ufficio Protocollo presso la sede ASST di Voghera. Si ringrazia per l'attenzione.

Il dott. Maurizio Raimondi, Direttore del Servizio di Rianimazione dell’Ospedale Civile di Voghera, nei giorni scorsi è stato ospite della trasmissione “Seconda Classe, viaggio nel paese reale” in onda su Radio 1 Rai. Ai microfoni della giornalista Elena Zabeo ha raccontato la storia di un paziente di 55 anni malato di SLA (acronimo di Sclerosi Laterale Amiotrofica)  il quale, immobilizzato nel letto in una stanza speciale dell’Ospedale Civile di Voghera, ha espresso il desiderio di poter ascoltare dal vivo una esecuzione del Coro di Alpini “Italo Timallo” ed è stato accontentato. Un momento durato un’ora ma i cui effetti benefici sull’umore del paziente si sono fatti sentire a distanza: G.T., il vogherese di 55 anni ricoverato, ha potuto lasciare la sua stanza d’ospedale e fare ritorno a casa (leggi tutto).

Ultime news dall'ASST di Pavia

Commemorazione a Voghera della Giornata Mondiale della Prematurità 2018Voghera 17 novembre 2018
In occasione della Giornata Mondiale della Prematurità il Comune di Voghera ha aderito alla commemorazione, illuminando la Caserma di Cavalleria Vittorio Emanuele II che già dalla sera di venerdì 16 sarà illuminata di luce viola, colore scelto convenzionalmente per sensibilizzare la cittadinanza sul problema della prematurità.
Cosa è la prematurità? Si definisce prematuro un parto che avviene prima della 37a settimana di gestazione e in Italia come nelle altro parti del mondo la nascita pretermine è in continuo aumento. Qui di seguito il comunicato stampa redatto dal Dott. Alberto Chiara, Direttore del Dipartimento Materno infantile dell'azienda, Direttore della Pediatria e Nido degli Ospedali di Voghera e Stradella e Presidente della Società Italiana Pediatri Ospedalieri.  Link al comunicato

A decorrere dal 15 novembre 2018 l’Ambulatorio di Autopresentazione dell’Ospedale “Carlo Mira” di Casorate Primo sarà trasformato in Ambulatorio Specialistico di Medicina Interna per prestazioni con classe di priorità di urgenza differibile da rendere entro 72 ore dalla richiesta. L’accesso sarà possibile a tutti i cittadini, dopo prenotazione presso gli uffici CUP del presidio ospedaliero di Casorate Primo, muniti di impegnativa con codice di priorità U (urgente) rilasciata dal medico di medicina generale. L’orario di apertura dell’Ambulatorio sarà dalle 9:00 alle 11:00, dal lunedì al venerdì. Il soccorso sanitario d'urgenza invece sarà sempre attivabile direttamente dai cittadini tramite il Numero Unico di Emergenza (NUE) 112 (leggi tutto)

Conferenza stampa presso il Comune di Vigevano per l'iniziativa POSTO OCCUPATO in occasione della Giornata mondiale contro la violenza sulle donne12 novembre '18 Comune di Vigevano | Conferenza Stampa per la presentazione dell'iniziativa "Posto Occupato" dedicata alla sensibilizzazione della cittadinanza sul tema della violenza sulle donne organizata dal Dott. Giorgio Rubino, Medico di Medicina Generale nonché Presidente dell'AMF Assicuazione Medici di Famiglia Vigevano e Lomellina, alla presenza del Direttore Generale di Asst Pavia Dott. Michele Brait, del Sindaco di Vigevano Dott. Andrea Sala. Nel 2016 i femminicidi sono tornati a crescere rispetto all'anno precedente (+5,6%, da 142 a 150), trend sostanzialmente confermato dai 113 casi - più di uno ogni 3 giorni - dei primi dieci mesi dell’anno passato. L'incidenza femminile sul numero di vittime totali di omicidi non è mai stata così elevata, 37,1%: nel 2000 si attestava sul 26,4%. Sono numeri di una strage infinita quelli delineati nel quarto Rapporto Eures sul femminicidio in Italia, pubblicato alla vigilia della Giornata internazionale per l'eliminazione della violenza contro le donne, che si celebra in tutto il mondo, il 25 di novembre.   Leggi tutto  -   Link alla locandina

L'Unità Operativa Complessa di Radiologia e l’Unità Operativa Semplice Dipartimentale di Chirurgia Vascolare dell’Ospedale Civile di Vigevano hanno prodotto in sinergia un lavoro scientifico pubblicato nei giorni scorsi su “Il Giornale Italiano di Radiologia Medica", prestigiosa rivista della Società Italiana di Radiologia Medica ed Interventistica (SIRM). Gli autori dell’articolo scientifico, dal titolo “Iperattenuazione periprotesica alla Tomografia Computerizzata dopo trattamento endovascolare di aneurisma dell’aorta addominale in rottura: un reperto preoccupante?” sono la dott.ssa Elena Belloni (nella foto a destra) e il dott. Federico Paltenghi (Responsabili rispettivamente dell’U.O.C. di Radiodiagnostica Lomellina e dell’U.O.S. di Diagnostica Ecografica) insieme ai colleghi dell’U.O.S.D. Chirurgia Vascolare, dott. Giovanni Ambrosino, dott. Antonio Battaglia e dott. David Cossard  (leggi tutto).

Eventi dell'ASST di Pavia

L’ASST di Pavia e l’ATS di Pavia aderiscono alla Giornata Internazionale contro la violenza sulle donne 2018 organizzando un evento mercoledì 21 novembre, presso il salone d'ingresso della sede congiunta in viale Indipendenza 3 a Pavia.
A partire dalle ore 10.30 verranno rappresentate musiche, immagini, canti, parole e poesie: la regia e la realizzazione sono a cura del gruppo Le R/Esistenti e del Progetto Luna Nuova di Barbara Rubin e Simona Sottocornola. L’appuntamento è organizzato in collaborazione con l’Associazione Italiana Donne Medico e con l’OMCEO (Osservatorio permanente per la tutela per la  famiglia, delle donne, dei minori e delle disabilità). Per l'ASST di Pavia l'evento è seguito dall'U.O.S. Prevenzione Socio Sanitaria Territoriale Sussidiarietà e Sostegno alla Famiglia - Consultori Familiari (leggi tutto).

Data evento:
Mercoledì, 21 Novembre, 2018
Fascicolo Sanitario Elettronico

Amministrazione trasparente  Posta pec  La libera professione
Qualità e sicurezza del paziente  Opedale Ospitale  Percorso nascita
Moduli online   le regole  Lotta al tabagismo nuove disposizioni